Header

Il Sindaco di Rieti e l’Azienda Servizi Municipali continuano nella direzione dell’efficienza e dell’informazione ai cittadini per la raccolta differenziata fornendo strumenti tecnologici per effettuare un raccolta differenziata di qualità e corretta.

A Rieti, secondo le parole del Sindaco Petrangeli, si è affermata soprattutto una nuova idea di azienda municipalizzata al servizio del territorio, un punto di riferimento in città per chi ha a cuore l’ambiente, la salute e la mobilità, con la quale hanno collaborato anche le associazioni reatine coinvolte in molti progetti di partecipazione attiva nel percorso “ASM si fa SMART”.

rieti-j-DDRIn questo fantastico contesto, Junker e Dizionario dei Rifiuti hanno scelto di sperimentare una collaborazione che vede l’esperienza e la conoscenza del Dizionario dei Rifiuti unirsi alla tecnologia di geolocalizzazione e al database dei prodotti di Junker.

L’obiettivo è quello di creare la più grande piattaforma collaborativa in Italia per offrire ai cittadini uno strumento ancora più completo e performante per fare una raccolta differenziata perfetta e senza errori.

 

Gruppo Sanpellegrino ha lanciato la campagna Cargo Bike per la raccolta di rifiuti in plastica e vetro per le vie dei tanti eventi del ‘Fuori Expo’ in città.

Le cargo bike, realizzate a mano dall’azienda Taurus, saranno attrezzate con due cestoni per la raccolta del giallo (plastica e latta) e verde (vetro). Il loro compito sarà di ‘intercettare’ i tanti milanesi e turisti, clienti degli eventi itineranti e delle occasioni di assaggiare lo street food offerte da ‘Expo in Città’, per le vie della movida: da piazza Castello a corso Garibaldi, fino a corso Come, ogni weekend estivo (da fine giugno a fine settembre).

“Siamo orgogliosi di collaborare con il Comune e Amsa per rendere, durante Expo, ancora più accogliente e virtuosa la città”, ha spiegato alla presentazione il presidente e ad del Gruppo Sanpellegrino, Stefano Agostini.

Nei weekend estivi, da fine giugno a fine settembre, gireranno tra Piazza Castello, Corso Garibaldi e Corso Como, per rendere possibile la raccolta differenziata dei rifiuti, anche fuori casa, regalando così nuova vita ai materiali e rendendo la città più pulita e accogliente.

Con tante piccole azioni, possiamo migliorare l’ambiente in cui viviamo. Facciamo una corretta raccolta differenziata e non sporchiamo le nostre città.

slide dove lo butto

 

E per dubbi tra plastica, vetro o altro..visita il sito www.expo.dizionariodeirifiuti.it

#DDR4Expo